Assessore Marchini tranquillizza i commercianti di via Catalani

LUCCA - Quartieri social Sant’Anna: entro metà/fine gennaio via Catalani riaprirà al traffico e la strada sarà a doppio senso. Per la fine di marzo, invece, è prevista l’inaugurazione del sottopasso ciclopedonale. Gli ultimi aggiornamenti sono stati spiegati dall’assessore Celestino Marchini ai commercianti di via Catalani e ai dirigenti dell’Aci Lucca.

-

Via Catalani riaprirà al traffico entro la fine di gennaio, tempo permettendo. A questo primo aggiornamento, se ne aggiunge un altro: l’ultimo tratto della strada (compreso tra via Geminiani e la Circonvallazione), infatti, riaprirà, come richiesto anche dagli stessi commercianti, a doppio senso di marcia, con i parcheggi dislocati sui due lati. Successivamente, invece, diventerà a doppio senso anche il secondo tratto di via Catalani, fino alla Chiesa di Sant’Anna. Il tutto integrato in modo armonico con la pista ciclopedonale che condurrà pedoni e ciclisti nel sottopasso di piazzale Boccherini. A spiegare le novità è stato l’assessore ai lavori pubblici e al traffico, Celestino Marchini, che questa mattina, nella sede dell’Automobile Club di Lucca, ha incontrato oltre al direttore del sodalizio automobilistico, Luca Sangiorgio, anche i titolari degli esercizi commerciali di via Catalani. Un incontro che ha permesso di fare chiarezza su alcune preoccupazioni presentate dai commercianti e di aggiornare i presenti sugli sviluppi del cantiere.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.