Bimbo caduto dalle mura: la Procura chiede l’archiviazione per i 3 dirigenti comunali

LUCCA - Colpo di scena nella vicenda del procedimento giudiziario per il bambino francese caduto dalle mura di Lucca: il pubblico ministero ha chiesto l'archiviazione per i tre dirigenti comunali indagati per l'incidente.

-

La richiesta arriva dopo che la stessa Procura di Lucca aveva segnalato al Comune l’esistenza di punti oggettivamente pericolosi sul massimo monumento cittadino, e dopo che Palazzo Orsetti aveva approntato un piano di interventi per aumentare la sicurezza sulle mura.I tre dirigenti sono indagati per il reato di lesioni personali stradali gravi. Adesso si attende la decisione del giudice per le udienze preliminari.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.