Buongiorno Generale Inverno; ecco la prima brinata di stagione

VALLE DEL SERCHIO - Alcune settimane fa vi abbiamo proposto le immagini della prima nevicata di stagione quando il candido manto ha imbiancato le cime delle nostre montagne. Adesso invece, la mattina del 4 dicembre per alcune località verrà ricordata come quella della prima brinata di stagione.

-

 

Infatti, in tante zone della lucchesia, Valle del Serchio e non solo, (qui siamo a Loppia nel comune di Barga) l’umidità notturna si è trasformata nel manto bianco conosciuto come brinata o gelata; è il segno evidente che le temperature notturne sono scese sotto lo zero. Questo fenomeno naturale rappresenta in agricoltura un pericolo se avviene in periodo di germoglio, quindi in primavera, ma in questa stagione può rappresentare anche un piccolo aiuto naturale al mondo botanico. Le basse temperature tengono sotto controllo alcuni organismi potenzialmente pericolosi per le piante come insetti e funghi patogeni che potrebbero compromettere la vita della pianta. Più a livello emotivo invece, considerando che siamo alle porte delle festività, le basse temperature e queste prime brinate ci proiettano in pieno clima natalizio; questa ghiacciata ci ricorda  inoltre che l’autunno è alle nostre spalle e quindi lo possiamo considerare un anticipo di stagione dell’inverno di almeno due settimane. Con la speranza che le piante di limoni e gerani siano state protette, non ci resta che augurarvi un buon inizio di inverno con la brinata della mattina del 4 dicembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.