Campo Martini, la prossima estate i lavori per rifare pista e pedane

LUCCA - Finalmente, dopo anni di attesa, saranno rinnovate la pista e le pedane del campo scuola Moreno Martini, conosciuto anche come campo Coni. I lavori dovrebbero partire la prossima estate.

-

L’annuncio ufficiale, con il dettaglio dei finanziamenti e il cronoprogramma dei lavori è stato dato in Comune dall’assessore allo sport Stefano Ragghianti, alla presenza di Raffaele Domenici, in rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e dei rappresentanti dell’Atletica Virtus Lucca.

Una notizia importante perchè l’impianto è punto di riferimento non solo per le associazioni sportive lucchesi ma anche per 56 scuole del territorio, con circa 11.000 studenti che praticano attività sportiva in orario scolastico.

Passando alle cifre, 600mila euro di finanziamento sono arrivati da un bando del Coni, vinto dal Comune di Lucca; altri 140mila dall’ente di San Micheletto.

Per quanto riguarda la tempistica, il bando di gara sarà pubblicato entro il mese di febbraio, per partire con i lavori nella stagione estiva. L’obiettivo, al netto di imprevisti in corso d’opera, è di consegnare la pista e le pedane completamente
rifatte entro il prossimo autunno.

I lavori comprenderanno l’abbattimento delle piante a ridosso della pista con l’estirpazione delle radici che negli anni hanno contribuito al degrado dell’impianto. Sarà quindi realizzata la nuova pavimentazione, pista e pedane, con ripristino delle pendenze e adeguamento dei piani di posa. Sarà inoltre rinnovata l’attrezzatura sportiva, con la fornitura di nuovi materiali: dagli ostacoli regolabili, alla gabbia di protezione per il lancio del disco e del martello, dalla zona di caduta per il salto con l’asta alle panche a sei posti per gli atleti in campo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.