Cane finisce in un fiume e muore: salvato il compagno

STAZZEMA - Due cani sono finiti in un torrente in piena ieri sera in Alta Versilia sulle montagne di Farnocchia. L'intervento del Soccorso Alpino di Querceta è scattato dopo la richiesta ufficiale fatta dal sindaco Maurizio Verona, come previsto dalla procedura di soccorso della Protezione Civile in caso di recupero animali.

-

Tramite manovre tecniche gli uomini del Soccorso Alpino ce l’hanno fatta a portare in salvo un cane, mentre l’atro purtroppo era già deceduto quando i soccorritori li hanno raggiunti. Un’operazione molto delicata, resa complicata dall’impetuoso flusso di acqua dovuto alle precipitazioni abbondanti. Le operazioni sono durate paio di ore, su un terreno particolarmente ripido ed infido.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.