CT Lucca Vicopelago si muove per il 2020: presa la forte Bianca Turati

TENNIS - Dopo aver sfiorato ancora una volta la finale-scudetto il CT Lucca Vicopelago ha tutta l'intenzione di provarci ancora. In tal senso va interpretata la prima mossa della società lucchese che ha preso la milanese Bianca Turati, 312 delle classifiche mondiali.. 22 anni, ha una sorella gemella Anna, e arriva a Lucca per dar manforte ad una squadra che farà ancora leva sulle sorelle Jessica e Tatiana Pieri.

-

Da capire invece il destino delle tre straniere. L’ucraina Katarina Zavatska è indubbiamente una tennista molto forte e di luminose se non luminosissime prospettive ma di fatto è stata a disposizione dei capitani Pieri e Cerri una sola volta. Troppo poco. Anche la rumena Irina Bara, bravissima nel doppio, non si è vista più di tanto. Rimane la russa Valentina Ivakhnenko che invece c’è quasi sempre stata e ha dato il suo contributo. Ecco, proprio la disponibilità delle straniere potrebbe fare la differenza e su questo aspetto i dirigenti del CT Lucca stanno facendo una profonda riflessione. Anche perchè in questi giorni emergono ghiotte indiscrezioni secondo le quali anche nel 2020 le finali scudetto si dovrebbero giocare a Lucca con l’idea di allargare le finali anche alla disputa delle semifinali, per una settimana di grande tennis. E allora non esserci sarebbe davvero un peccato…

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.