Elio riporta Gaber al teatro Comunale: grande entusiasmo per “Il Grigio”

PIETRASANTA - Misurarsi con un gigante del teatro e della canzone come Giorgio Gaber sembra una missione impossibile. Ma la sfida è stata vinta con grande successo da Stefano Belisari, per tutti Elio - fondatore delle Storie Tese, che lunedì sera ha entusiasmato il pubblico del teatro Comunale di Pietrasanta.

-

In scena “Il Grigio” di Giorgio Gaber e Sandro Luporini. Una performance esaltante, tra monologo e canto. Lo spettacolo, adattato dal regista Giorgio Gallione, è arricchito da dieci canzoni dello stesso Gaber riarrangiate per l’occasione da Paolo Silvestri.

In un’ambientazione musicale estremamente contemporanea, perfetta per il talento eccentrico ed irriverente di Elio, si sviluppa la storia di un uomo, afflitto da problemi personali e sociali, che decide di allontanarsi da tutto e da tutti. Ma la sua ambita solitudine sarà disturbata da un fantomatico topo: “il grigio”, l’elemento scatenante dei suoi incubi e del suo e ironico flusso di coscienza.

Martedì 17 dicembre la terza serata del cartellone invernale di prosa del Teatro Comunale di Pietrasanta, promosso dalla Fondazione Versiliana con lo studio artistico Martini e la Fondazione Toscana Spettacolo.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.