Il sindaco di Lucca Tambellini riceve gli atleti della “fantastica” Virtus

ATLETICA - Mattinata speciale a Palazzo Orsetti dove il sindaco Alessandro Tambellini e l’assessore allo sport Stefano Ragghianti hanno ricevuto atleti e staff tecnici delle squadre assolute della Virtus Lucca.

-

 

L’incontro di fine anno arriva dopo gli splendidi risultati ottenuti nel 2019 dai biancocelesti: la promozione in Serie A Oro della squadra maschile e il quinto posto (con promozione in A sfiorata per un soffio) di quella femminile che per la prima volta nella sua storia ha gareggiato in una finale di serie B. L’incontro con il sindaco Tambellini e l’assessore Ragghianti ha suggellato una stagione fantastica, che ha confermato il nome di Lucca ai vertici dell’atletica leggera italiana. Un riconoscimento simbolico per gli atleti virtussini e per la società rappresentata dal presidente Nando Caturegli, dal vicepresidente Sergio Martinelli, dagli allenatori e dal DT Matteo Martinelli. Alla mattinata hanno partecipato anche i nuovi arrivati in casa Virtus, approdati a Lucca per confermare e rilanciare le ambizioni di entrambe le squadre: Marta Castelli, Edoardo Accetta, Edoardo Carucci e Luca Dell’Acqua. Ma l’emozione più grande è stata per gli atleti protagonisti di una stagione personale di alto livello. Roberto Orlando, ottavo nel lancio del giavellotto alle Universiadi di Napoli; Matteo Taviani, campione italiano assoluto di decathlon. Senza dimenticare Idea Pieroni, ottava agli Europei Juniores e capace di saltare un 1,85 che la pone tra le sei italiane migliori di sempre della categoria Allieve e al primo posto delle liste mondiali under 18.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.