Impegno e passione: consegnate le borse di studio Bvlg

CAMAIORE - Una grande festa per premiare l'impegno e il merito, in tutte le sue sfaccettature. E' andata in scena in una affollatissima sala dell'Una Hotel di Lido la cerimonia di consegna delle borse di studio della Banca di Credito Cooperativo della Versilia, Lunigiana e Garfagnana.

-

355 gli studenti premiati complessivamente per un contributo di circa 80mila euro. 173 gli alunni meritevoli della Versilia, dalla terza media alla maturità, ai quali la Bvlg ha elargito il tradizionale assegno-premio per i risultati raggiunti nello scorso anno scolastico. Con la giusta dose di emozione e orgoglio, di fronte agli occhi delle famiglie, hanno ritirato i riconoscimenti in una vera e propria sfilata di giovani.

Ricchissima la cerimonia che anche quest’anno ha visto la consegna dei Premi all’Eccellenza, tutti in chiave sportiva, assegnati ai tre e unici campioni olimpionici versiliesi Stefano Ticci, Nicola Vizzoni e Luca Tesconi, raccolti tutti insieme come simbolo di sacrificio e dedizione.

Assegnati poi i Rosoni d’Argento ai personaggi che hanno dato lustro al territorio: Adolfo Agolini, patron delle Fonderie Mariani di Pietrasanta, e la giovane cantante seravezzina Giulia Mutti, in lizza per un posto al prossimo Festival di Sanremo.

Altre 31 borse di studio saranno assegnati ad altrettanti studenti meritevoli della Garfagnana: la cerimonia dedicata è in programma sabato 14 dicembre alle 16 nella sala congressi Bvlg di Gramolazzo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.