La 55esima Tirreno-Adriatico parte dalla Versilia con una tappa in linea

CICLISMO - Grosse novità per la 55esima edizione della Tirreno-Adriatico, considerata una delle brevi corse a tappe più importanti al mondo. Anche nel 2020 (11-17 marzo) la corsa dei Due Mari scatterà dalla Versilia ma non più con una cronometro a squadre bensì con una tappa in linea (Lido di Camaiore-Lido di Camaiore) di 134 chilometri con il Pitoro da scalare tre volte.

-

La tappa è suddivisa in due parti, entrambe in circuito. Nei primi 90 km circa si percorre 3 volte il circuito del Monte Pitoro (salita dal versante Massarosa) di circa 26 km scendendo su Camaiore. Dopo il terzo passaggio si iniziano invece due giri quasi completi di un grande circuito di circa 19 km tra Pietrasanta e Lido di Camaiore completamente pianeggiante. Dunque spazio ai grandi velocisti che sicuramente saranno presenti alla corsa. Il giorno dopo la partenza della seconda tappa di 198 chilometri che porterà i girini da Camaiore a Follonica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.