La Lucchese lancia la volata con le ghiotte novità Gallon e Iadaresta

CALCIO D - Ultima giornata del girone di andata per la Lucchese che riceve il Vado. I rossoneri ospitano la formazione ligure con l'obiettivo di allungare la striscia positiva. Monaco recupera quasi tutti, tranne Remorini. Probabile il debutto di Iadaresta e Gallon.

-

 

Lucchese all’ultima chiamata del girone di andata e del 2019. Una prima parte di campionato iniziata malissimo, raddrizzata poi strada facendo grazie ad una lunga striscia positiva. Rifinitura bagnata per la truppa di Monaco che sconterà la seconda giornata di squalifica, così come Bitep la terza. Per il resto tra gli acciaccati vari sono tutti abili e arruolabili tranne Remorini ancora debilitato dall’influenza. Il Vado è interlocutore non impossibile ma che potrebbe diventare scomodo qualora la Pantera non approcciasse la partita nel modo giusto. Insomma, l’abbrivio dovrà essere determinato e cattivo senza dare ai rossoblu ospiti la possibilità di ringalluzzirsi troppo. Capitolo- formazione che vedrà calare sul prato inzuppato del Porta Elisa, ma nel pomeriggio non dovrebbe piovere, una Lucchese con qualche ghiotta novità, soprattutto in attacco. Proviamo a snocciolare l’undici rossonero: Coletta in porta; Bartolomei, Papini, Benassi e Nolè in difesa; Meucci, Cruciani e Fazzi in mediana; Gallon e Nannelli a sostegno della punta centrale Iadaresta. Il pallone racconta che da quando è tornata a giocare al Porta Elisa la Lucchese ha racimolato parecchi punti grazie a 4 vittorie e due pareggi per un totale di 14 punti. Ruolino piuttosto interessante che la squadra di Monaco, in panchina ci sarà Toni Carruezzo, proverà a rimpinguare per ascoltare poi i risultati di Sanremese e Prato. Ma al di là del platonico titolo di campione d’inverno è che la Lucchese confermi di esserci eccome in lotta per un posto al sole.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.