L’episotolario di Gaelio presentato al museo di Villa Guinigi

LUCCA - Al Museo nazionale di Villa Guinigi è stato presentato per la prima volta a Lucca il libro "Il bene e il meglio. L'epistolario ritrovato di Mallio Duilio Galerio" con le letture di Piero Baracchi, regista e attore.

-

E’ questo un brano tratto da “Il bene e il meglio. L’epistolario di Mallio Duilio Galerio” interpretato dall’attore e regista Piero Baracchi durante la presentazione del volume all’interno del museo nazionale di Villa Guinigi.

L’epistolario si ispira alle lezioni di Umberto Eco e Jorge Luis Borges e mette insieme ricerca filologica e poesia, finzione e verità; un progetto letterario sperimentale contemporaneo, unico nel suo genere, che ha dato vita al personaggio-pseudonimo di Mallio Duilio Galerio. Responsabile dell’edizione è Elisabetta Rizzuto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.