Mancano poliziotti in Versilia: sos dei sindacati

FORTE DEI MARMI - C'è carenza di personale al Commissariato di Polizia di Forte dei Marmi. La denuncia arriva dal sindacato provinciale "Lo Scudo", che ha scritto nuovamente al Questore di Lucca parlando di rischi per il controllo del territorio.

-

Il distaccamente versiliese – fino a pochi giorni fa diretto da Enrico Parrini andato in pensione – può contare infatti su 41 persone, di cui solo 18 destinate al controllo del territorio e alla vigilanza, con un età media di 42 anni.

“Per chi è del mestiere – denuncia il sindacato nella lettera aperta al Questore – è palese che con 18 operatori é impossibile mantenere efficiente il controllo del territorio h24. e che per cercare di garantire tale servizio spesso si commettono violazioni a livello contrattuale.”

“D’ora poi non verranno più tollerate dal sindacato condotte e decisioni che vìolano le norme contrattuali e che non escludiamo in futuro di intraprendere azioni forti rivendicative nei confronti dell’amministrazione, portando eventuali casi all’attenzione nelle sedi competenti in
materia.”

L’appello è infine rivolto ai sindaci del Comuni di Pietrasanta, Forte, Seravezza e Stazzema affinchè si attivino per sollecitare l’arrivo di rinforzi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.