Per la pace e nel ricordo di Vanessa; a Gallicano la 40esima edizione della Fiaccolata

GALLICANO - La Valle del Serchio ha celebrato sabato la 40° edizione della Fiaccolata che si svolge da 4 decenni a Gallicano. L'evento vero e proprio ha preso il via dopo le 19 con l'arrivo della motofiaccolata e il susseguirsi di iniziative.

-

Sul palco alla presenza delle due maestre che 40 anni fa idearono questa manifestazione c’è stato il simbolico passaggio della fiaccola tra i 50enni di oggi che all’epoca diedero il via alla Fiaccolata e i giovani di adesso.

Infatti se i 40anni della Fiaccolata segnano un traguardo importante da festeggiare, quest’anno sono anche i 10 anni dalla morte della giovane Vanessa Simonini, uccisa proprio la sera della Fiaccolata del 2009.

Come avviene ogni anno dalla casa di Vanessa parte una Fiaccolata in suo ricordo con la partecipazione di tante associazioni. Quest’anno per la prima volta ha deciso di partecipare anche la mamma di Vanessa, Maria Grazia Forli.

Prima dell’accensione delle fiaccole l’esibizione degli sbandieratori e musici di Gallicano, poi le note della Fanfara degli Alpini in congedo e a seguire la santa benedizione da parte di don Fiorenzo Toti.

Successivamente i saluti istituzionali del sindaco Saisi alle tante delegazioni presenti di quasi tutti i comuni della Valle del Serchio.

Poi si sono spente le luci e accese le fiaccole e ha così preso il via la 40 edizione della Fiaccolata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.