Ponte della Tambura, stop ai mezzi pesanti; a rischio le attività del marmo

VAGLI SOTTO - Scattano nuove limitazioni al transito sul ponte della Tambura a Vagli Sotto, in attesa dei lavori di ristrutturazione. La Provincia ha infatti firmato la determina che fissa il divieto di transito ai veicoli con massa superiore alle 6 tonnellate: un limite che di fatto impedisce il passaggio dei mezzi che lavorano per le cave di marmo della zona.

-

Inoltre, sul ponte potrà transitare solo un veicolo alla volta (sarà istituito un senso unico alternato) e non potranno accedervi più di 40 persone contemporaneamente.

I lavori di ristrutturazione sono stati inseriti nel piano triennale degli interventi della Provincia, con un investimento stimato di 2 milioni e 300mila euro.

Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo impalcato e l’esecuzione di altre opere di messa in sicurezza e consolidamento.

Il ponte della Tambura è stato progettato dall’ingegner Riccardo Morandi, lo stesso che progettò il viadotto della Polcevera a Genova, crollato nell’agosto dello scorso anno.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.