Ricordate le vittime della seconda guerra mondiale e della violenza nazista

SERAVEZZA - Il Presidente del Consiglio comunale Riccardo Biagi ha reso omaggio alle vittime civili della seconda guerra mondiale e dell'esercito di occupazione nazista.

-

Lo ha fatto a 75 anni di distanza dalla distruzione degli abitati di Ripa e di Corvaia e dai massacri che in diversi momenti dell’estate 1944 costarono la vita ad undici persone presso il ponte del Pretale a Seravezza e ad altre cinque in via Cugnìa a Querceta. Alle cerimonie odierne hanno partecipato rappresentanze del Gruppo Alpini di Seravezza, dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia, dell’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra e dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.