Soffass Converting, i sindacati proclamano lo stato di agitazione

CAPANNORI - I sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno dichiarato lo stato di agitazione dei lavoratori alla Soffass Converting di Tassignano – azienda del Gruppo Sofidel. E' già stata proclamata una serie di scioperi che hanno visto la totale adesione da parte delle maestranze.

-

Motivo dell’agitazione, dicono i sindacati, il mancato rispetto dell’azienda dell’ultimo accordo integrativo, firmato non più di un mese fa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.