Strage di Viareggio: istituita la Commissione sulla memoria

VIAREGGIO - E' stata approvata all'unanimità l'istituzione della Commissione per la Strage del 29 giugno 2009. Il voto è arrivato nel pomeriggio nella seduta del Consiglio comunale viareggino. Si chiamerà “Tavolo della Memoria”.

-

L’iniziativa era stata presentata a maggio dal consigliere del Pd Luca Poletti (Presidente della Commissione Statuto) ed è stata accolta, con alcune modifiche, da tutte le forze politiche.

“Siamo arrivati ad un importante traguardo che rende permanete l’impegno della città su due importanti temi: la custodia della memoria e la promozione della cultura della sicurezza in specifico quella ferroviaria.”- così commenta il consigliere dem.

Soddisfatto a metà Marco Piagentini, Presidente del Mondo che vorrei, associazione che farà parte della stessa Commissione, insieme ad altre associazioni. “Da troppo tempo aspettavamo un passaggio Istituzionale nella nostra città” – commenta. “Passaggio che tuttavia arriva con forte ritardo, poiché questa Commissione doveva e poteva essere costituita già nel 2010. La stessa Commissione che era stata fortemente richiesta anche attraverso il documento denominato “Carta dell’Associazione” approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale nel 2017. Ben venga pertanto una Commissione che inizi a guardare la Strage di Viareggio non più come un qualcosa che appartiene solo ai familiari, ma una Strage che ha toccato e tocca tutta la città”.

Intanto si attende la pubblicazione delle motivazoni della sentenza di secondo grado pronunciata a giugno a Firenze: arriveranno entro il 18 dicembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.