Un presepe nel solco della tradizione e con la natività al “centro”

LUCCA - E' stata presentato sabato mattina il presepe della parrocchia del Centro Storico di Lucca nella chiesa di San Michele in Foro. Era presente anche il vescovo di Lucca, monsignor Paolo Giulietti.

-

Con la partecipazione dell’arcivescovo Paolo Giulietti è stato presentato il grande presepe allestito nella chiesa di San Michele in Foro. Il lavoro realizzato dal professor Adolfo Lorenzetti, con la fattiva collaborazione di diversi volontari che hanno offerto molte ore del loro tempo e della Confraternita dei Legnaioli di Lucca, si rifà alla tradizione del presepe italiano con i classici elementi: la grotta, la santa famiglia, i pastori, il mondo rurale ed operoso circostante, che rendono familiare la rappresentazione della Natività del Signore.

il tema che la Parrocchia del Centro Storico propone con questo presepio: «La Natività al “centro”» si esprime visivamente con la scelta della collocazione della realizzazione artistica: nell’edificio chiesa al “centro” della Città (San Michele) e al “centro” della stessa chiesa, forse, ma volutamente, in modo evidente ed “ingombrante” perché l’Incarnazione è un evento grande ma alla fine parecchio scomodo per un tempo distratto e superficiale come il nostro.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.