Approvato il bilancio di previsione 2020/2022

LUCCA - Il consiglio comunale di Lucca ha approvato il bilancio di previsione 2020/2022 dell'ente. Un bilancio che chiude con un saldo di tesoreria pari a quasi 15 milioni di euro. L'assessore Giovanni Lemucchi spiega l'importanza di aver raggiunto questo risultato e le linee programmatiche degli investimenti per i prossimi anni.

-

Oltre al capitolo investimenti, l’assessore ha sottolineato anche come i risultati di questo bilancio facciano sì che le tariffe comunali rimangano invariate.

Tra le note positive, forse la più importante è l’estinzione, da parte del Comune, delle rate del disavanzo di accertamento effettuato nel 2015: circa 19 milioni di euro, risultato di voci di bilancio inesigibili che nel corso di numerosi mandati sono rimaste all’interno dei vari bilanci e che adesso non graveranno sulle amministrazioni future.

Per quanto riguarda le opere pubbliche, due grandi investimenti su tutti: la ristrutturazione della palestra Bacchettoni e l’estensione della rete fognaria.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.