Ancora un bancomat saltato; stavolta alle poste di Pontetetto

LUCCA - Stavolta ha colpito di domenica, la banda del bamcomat. L'azione è partita poco dopo le 3 di mattina, alle poste di Pontetetto. I ladri hanno prima messo fuori uso la telecamera di sicurezza, per evitare di essere ripresi.

-

Poi hanno seguito la tecnica ormai consueta. Hanno forzato la porta d’ingresso, hanno saturato l’ambiente con l’acetilene ed infine hanno provocato l’esplosione, violenta, udita anche dai residenti della zona. Il bancomat è esploso all’interno delle poste, riempiendo di detriti il locale.

Il resto è stata questione di pochi secondi: si sono impossessati della cassetta con le banconote e sono immediatamente fuggiti, pare a bordo di una berlina nera.

Sul posto sono quindi arrivate le guardie private e poi la polizia che ha subito avviato le indagini.

Ancora da quantificare l’importo della rapina, che comunque dovrebbe aggirarsi su alcune migliaia di euro.

E’ il terzo colpo simile nel giro di poco più di un mese in Lucchesia. All’inizio di dicembre è saltato il bancomat al Credito Artigiano in viale Carducci. Al 14 dicembre è toccato invece alla Cassa di Risparmio di Volterra a San Concordio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.