Ariosto protagonista a Castelnuovo con il video “Labirinto Ariosto”

LUCCA -  E' pensato soprattutto per insegnanti e studenti, ma rivolto e aperto a tutti, l'evento in programma per venerdì 24 gennaio alle 16,30 a Castelnuovo Garfagnana e dedicato alla figura dell'Orlando Furioso nel contesto dei 500 anni dell'opera dell'Ariosto

-

 L’incontro, dal titolo “Giocare con Ariosto” è stato presentato nella sede dell’ufficio scolastico territoriale e consiste nella proiezione di un video realizzato dalla Scuola Normale Superiore sotto la direzione di Lina Bolzoni dal titolo Labirinto Ariosto. Partendo dalla ricostruzione di un gioco raccontato dal Tesauro nel ‘600 e basato su personaggi e intrecci dell’Orlando Furioso, il video richiama gli stimoli narrativi e iconografici che sono stati generati dal poema, giungendo fino ai giorni nostri. La proiezione, già presentata attraverso un incontro specifico agli insegnanti è adesso pensata soprattutto per gli studenti ma anche per tutti i cittadini, dato che questo video avrà una sua collocazione all’interno di una postazione fissa del museo ariostesco.

 Durante l’evento sarà distribuito un testo di accompagnamento e approfondimento all’incontro curato da Alessandro Benassi e edito da Maria Pacini Fazzi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.