Arriva il contributo della Fondazione Crl, presto i lavori alla piscina comunale di Barga

BARGA - E’ notizia di questi giorni della concessione di un contributo di 150 mila euro della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, per sostenere i lavori necessari a rendere più funzionale e rispondente alle normative la piscina comunale di Barga, aperta nei mesi estivi e molto frequentata in particolare dai turisti.

-

I fondi sono stati concessi nell’ambito del bambo sull’impiantistica spoi4rtiva previsto dalla Fondazione Cassa di Risparmio che peraltro ha finanziatoin Valle del Serchio interventi per svariate centinaia di migliaia di euro per l’adeguamenti di tanti impianti sportivi. Tra questi appunto anche la piscina comunale di Barga.

I lavori adesso partiranno al più presto, parola di sindaco Caterina Campani e di assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti. La Fondazione contribuisce al progetto con 150 mila euro ed il comune, con un mutuo, con altri 109 mila euro.

L’intervento dovrà essere distinto in due lotti funzionali perché il contributo della Fondazione potrà essere utilizzato in due tranche differenti: una appunto nel 2020 ed una nel 2021.

Quest’anno si partirà dunque con un intervento di 139 mila euro e poi l’operazione verrà completata tra l’autunno 2020 e la primavera 2021, con il secondo lotto di 120 mila euro. A giugno è previsto il completamento del primo lotto e la riapertura estiva della piscina. Poi i lavori riprenderanno non appena la stagione  si sarà conclusa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.