Aumento assicurazioni, Lucca sotto la media regionale

PROVINCIA DI LUCCA -   Il nuovo anno si apre con una brutta notizia per più di 102.700 toscani; tanti sono i guidatori che, secondo l’osservatorio Rc auto di Facile.it - a causa di un sinistro con colpa dichiarato nel 2019 - dovranno fare i conti con un peggioramento della propria classe di merito.

-

In termini percentuali si tratta del 4,79% del campione analizzato. Il valore risulta essere superiore a quello nazionale (3,76%), ma è più basso rispetto al dato regionale rilevato nel 2018, quando la percentuale degli automobilisti toscani che ha fatto i conti con un peggioramento della classe di merito era pari al 4,87%.

Analizzando il campione su base provinciale emerge che Lucca rientra nei dati inferiori alla media regionale con il 4,56% insieme a  Massa-Carrara (4,45%), Grosseto (4,35%) e Pistoia (4,33%). Chiudono la classifica regionale Prato (3,95%), Arezzo e Siena, aree dove la percentuale di coloro che hanno denunciato un incidente con colpa è pari, rispettivamente, al 3,77% e al 3,04%.

Guardando più da vicino il profilo degli automobilisti toscani che hanno dichiarato alle assicurazioni un sinistro con colpa, la prima differenza che emerge è legata al sesso; fra gli uomini la percentuale è pari al 4,25%, mentre nel campione femminile sale al 5,56%.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.