Barga, le Befane sfilano in piazza

BARGA - La Befana alla fine è arrivata anche quest’anno, a portarsi via tutte le feste natalizie ed a Barga la tradizione davvero non ha deluso le aspettative.

-

Si è iniziato il pomeriggio con una bellissima befana dedicata ai piccoli con una grandissima partecipazione di bambini ed anche di famiglie ad attendere ed a girare Barga con la Befana, giunta per l’occasione direttamente dalla sua residenza ufficiale nella montagna barghigiana, in quel di Pegnana.

La grande festa dei bambini è stata  organizzata dalla Pro Loco con ArtCom Barga e l’associazione Perché la tradizione ritorni La Befana e, complice anche una bellissima giornata, è stata una delle edizioni più belle.

Grande successo poi la sera per il ritorno della rassegna delle Befane in Barga vecchia, una iniziativa fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale e che ha visto collaborare all’evento varie realtà tra le quali il gruppo dei Lake Angels e che ha regalato una serata in piazza Angelio ben riuscita, partecipata e gradita a tutti i presenti.

Tanti i gruppi mascherati che sono passati dalla piazza e alla fine sono stati assegnati anche i premi a quelli più belli. Il premio Mario “Tiglio Pieroni alla Befana più bella è andato befana di Alessandro Gonnelli; il premio Alfreda Rossi Verzani al gruppo più significativo è andato al gruppo musicale della Banda di Barga; il premio al miglior befanotto, intitolato alle befane storiche Silvana Moscardini, Doli Marchetti e Evelina Chiesa, è andato a Filippo Lunardi.

La festa della Befana barghigiana si è conclusa poi il 6 gennaio a Pegnana, dove da 14 anni è aperta la residenza ufficiale  della Befana. La befana ha salutato tutti coloro, e sono stati in tanti, che hanno voluto incontrarla per un ultima volta. Tante le famiglie salite a Pegnana accolte come sempre dall’Associazione “Perché la tradizione ritorni”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.