Bush Chinedu in rampa di lancio; ormai è in odore di professionismo

PUGILATO - Marvin Demollari è indubbiamente la stella e l'uomo di punta della Pugilistica Lucchese. Intanto Giulio Monselesan sta però per la lanciare tra i professionisti anche l'emergente Bush Chinedu. potente peso medio di origine nigeriana.

-

 

L’ultima scoperta di Giulio Monselesan si chiama Bush Chinedu nato in Nigeria il 06 novembre del 1996. Pugile élite di 75 kg con un record di 9 vittorie 3 pari ed 1 sconfitta. Pugile dal pugno “pesante” ha iniziato a combattere ad aprile del 2018 ma ha subìto una frattura alla mano destra nel dicembre del 2018 che ne ha condizionato l’attività per diversi mesi nel 2019 tanto che solo a luglio ‘2019 è tornato sul ring. Non ha potuto partecipare ai campionati regionali assoluti a metà novembre 19 perché per i pugili si cittadinanza straniera servono almeno tre anni di tesseramento. Giulio Monselesan, che ne è l’indiscusso mèntore nonchè il suo tecnico, conta di farlo debuttare al professionismo al termine di questa nuova stagione e a grandi linee del 2020 dopo aver maturato ancora un altro po’ di  esperienza. Il primo obiettivo fissato per il pugile di origine nigeriana ci porta a metà febbraio con il prestigioso torneo regionale Giovanni Nepi in programma a Firenze a partire dal 15 febbraio prossimo

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.