Dissesto a Massarosa, depositato il ricorso al Tar

MASSAROSA - Adesso è nero su bianco, il ricorso al TAR contro la dichiarazione di dissesto del comune di Massarosa, è stato notificato. A firmarlo e presentarlo 426 cittadini

-

Adesso è nero su bianco, il ricorso al TAR contro la dichiarazione di dissesto del comune di Massarosa, è stato notificato. A firmarlo e presentarlo 426 cittadini

Un segnale forte al Sindaco Coluccini, alla Lega e alle destre che hanno voluto e votato il dissesto sulle spalle dei cittadini – questo il duro commento del Partito Democratico, Sinistra Comune, Massarosa Domani.

Adesso il primo passo sarà l’eventuale sospensiva in attesa del giudizio definitivo di merito. “Una scelta – rincarano dall’opposizione – fondata su una delibera a nostro avviso completamente priva di istruttoria, che non ha trovato fondamento in consiglio comunale su atti concreti, che non ha tenuto conto delle scelte che Coluccini e la sua maggioranza avrebbero potuto e dovuto fare ma che per incapacità e coraggio non hanno voluto e saputo fare.

Intanto martedi mattina una delegazione guidata dall’ex sindaco Mungai e composta da consiglieri ed esponenti politici delle forze di opposizione è stata ricevuta dal prefetto di Lucca. In questa occasione sono stati presentati contenuti e ragioni del ricorso e delle altre azioni – annuncia l’opposizione – che intraprenderemo. A queste prime mosse – conclude – adesso seguiranno formali esposti alla procura della Repubblica di Lucca e alla procura della Corte dei Conti di Firenze”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.