Ecco il CarnevalMarlia 2020: cinque domeniche di spettacolo e…colori

CAPANNORI - Da quest’anno il CarnevalMarlia torna al gran completo. Per l’edizione 2020 è infatti stato recuperato anche l’ultimo dei carri allegorici che aveva subito danni nell’incendio del 2018, quello del rione Santa Caterina.

-

Saranno quindi sei i “giganti di cartapesta” che per cinque domeniche, dal 2 febbraio al 1° marzo dalle ore 14.30,  riempiranno di allegria, colori e musica piazza del Mercato e una parte di via Paolinelli a Marlia. Sono attesi migliaia di bambini. L’ingresso alla manifestazione, promossa dal Comitato CarnevalMarlia e dal Comune di Capannori in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, sarà ancora gratuito grazie al sostegno economico da parte di tutti i soggetti promotori. Sono questi i punti di rilievo del CarnevalMarlia 2020 presentato negli hangar dove vengono realizzati i carri, dall’assessore al volontariato, Serena Frediani, e dal presidente del comitato CarnevalMarlia Pierangelo Paoli.

I carri del CarnevalMarlia 2020 saranno sei e su tutti i bambini potranno salire. Fra le attrazioni principali ci sarà anche Mago Bolla con due “Cuccioli di Carnosauro”, che cammineranno fra la gente e saranno cavalcati da cavalieri domatori.Non mancheranno nemmeno stand gastronomici. Ricordiamo infine che il CarnevalMarlia è un evento storico le cui origini risalgono al 1904 e che dal 1978 si svolge così come lo conosciamo oggi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.