Gesam Le Mura apre lo “strano gennaio” con l’inedita sfida al Palermo

BASKET A1 DONNE - Il Basket Le Mura Lucca inaugura il suo mese di gennaio fatto di soli match interni con l’ultimo impegno del girone di andata. Al PalaTagliate, in occasione dell’edizione 2020 del Basket Day, arriva la Sicily By Car Palermo.

-

Il team siciliano è ritornato in A1 dopo ben 29 anni di assenza e si sta comportando in maniera positiva come testimoniato dal netto successo, 89-63 il finale, ottenuto nel turno precedente ai danni dell’Use Scotti Rosa Empoli. La salvezza diretta, infatti, dista solo due punti per Gatling e compagne. Sfida ostica, dunque, per la squadra di coach Francesco Iurlaro con lo staff medico al lavoro per recuperare Sara Madera. La giocatrice livornese, lo ricordiamo, era stata costretta a saltare la trasferta di Vigarano per la forte distorsione alla caviglia destra rimediata nel match prenatalizio contro la Virtus Bologna. Palermo, guidata per il terzo anno di fila da Santino Coppa (allenatore della storica Trogylos Priolo), ha confermato il blocco del team che lo scorso anno dominò la Serie A2. Vestono ancora la maglia gialloverde il capitano Marta Verona, l’esperta Liliana Miccio e Manzotti. Ad alternarsi in cabina di regia ci sono Rosa Cupido, Francesca Russo e la spagnola Laila Flores Costa, una dei quattro volti nuovi del team siciliano. L’osservata speciale tra le fila di Palermo risponde al nome di Markeisha Gatling, pivot arrivato dalle francesi del Landes. La partita, che si profila difficile e insidiosa, sarà diretta dal primo arbitro Daniele Yang Yao, coadiuvato da Fabio Bonotto e Alexa Castellaneta. Palla a due fissata alle 21, con l’incasso della serata che nell’ambito del Basket Day sarà devoluto alla Croce Verde di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.