Jasmine Paolini eliminata dalla russa Blinkova agli Australian Open

TENNIS - Sfuma il sogno di Jasmine Paolini di andare avanti nel tabellone principale degli Australian Open. La 24enne tennista lucchese si è infatti fermata al primo turno di fronte alla giovane russa Anna Blinkova che si è imposta in due set 7-5; 6-4.

- 2

La tennista lucchese ha venduto cara la pelle contro la giovane russa Blinkova, ma è uscita sconfitta. Il match è stato equilibrato e si è giocato sul filo di pochi punti nei quali la russa ha avuto qualcosa in più. Peccato soprattutto per il break subito nell’ultimo game, quando l’inerzia della partita sembrava poter girare in favore di Jasmine che adesso deve subito reagire e pensare al prosieguo della stagione 2020, importantissima per la sua carriera.

Commenti

2


  1. Ha lottato molto….. Forza ed AVANTI. BRAVA.


  2. La Blinkova l’ho vista giocare a 17 anni all’internazionali under 18 al TC SANTA CROCE.
    Vinse singolo e doppio dimostrando ottime qualita’. Nei tornei gioca sempre singolo e doppio, cosa non abituale per le nostre tenniste, acquisendo maggior tecnica. La Paolini perde per la minor qualita’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.