La befana dei Vigili del Fuoco porta i doni ai piccoli degenti in Pediatria

LUCCA - Si è rinnovato alla Pediatria dell’ospedale San Luca, il tradizionale appuntamento di inizio anno con la Befana dei Vigili del Fuoco di Lucca in collaborazione con l’Unicef, con il Comitato San Francesco (che offre calze e altri doni) e con le strutture di Pediatria e Neuropsichiatria infantile dell’ambito territoriale di Lucca della Asl.

-

Come consuetudine, la simpatica vecchietta ha consegnato regali e calze ai bambini costretti a trascorrere in ospedale qualche giorno o soltanto alcune ore, alla presenza dei genitori e del personale sanitario. A tutti è stata consegnata anche una “Pigotta”, la bambola di pezza dell’Unicef. La Befana dei Vigili del Fuoco, accolta e accompagnata nel suo giro dalla responsabile della Pediatria di Lucca Angelina Vaccaro e dallo staff medico ed infermieristico del reparto, si è recata in tutte le stanze di degenza della Pediatria, ha salutato i genitori ed ha augurato ai piccoli pazienti una pronta guarigione. Come ormai tradizione, l’iniziativa è proseguita nella vicina Ostetricia, in collaborazione con il personale anche di questa struttura, in cui calze e regali sono stati consegnati alle neo-mamme ed alle partorienti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.