Intitolata alle Vittime dell’Immigrazione la piazza della chiesa di San Vito

LUCCA - Sabato mattina nel corso di una cerimonia la piazza della chiesa di San Vito è stata intitolata alle Vittime dell'Immigrazione. A scoprire la targa il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, l'arcivescovo di Lucca Mons. Paolo Giulietti alla presenza di numerose autorità, assessori e consiglieri comunali.

-

Come ha ricordato il parroco Don Piero Ciardella, direttore del Centro per la Cultura e il Dialogo dell’arcidiocesi di Lucca, l’iniziativa è partita dai cittadini della parrocchia in collaborazione con l’Associazione “Il Tondo – Luoghi e Relazioni” di San Vito e l’Ufficio “Migrantes”, il Centro per la Cooperazione Missionaria e La Caritas dell’Arcidiocesi di Lucca. L’intitolazione è stata deliberata dalla giunta comunale nel solco delle iniziative promosse in tutta Italia in occasione della Giornata Nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.