Ladri di defibrillatori in azione alla scuola media Carlo Del Prete

LUCCA - Due furti nel giro di una decina di giorni. Il primo poco prima di Natale e l'altro proprio in queste ore. I ladri, chiamiamoli così ma siamo magnanimi, hanno rubato il defibrillatore posto all'ingresso della scuola media Carlo Del Prete, in via Don Minzoni a Sant'Anna.

- 1

Sulla vicenda, davvero poco edificante per chi commette gesti simili, abbiamo ascoltato i rappresentanti dell’Associazione Ungaretti Onlus. Il loro è un accorato appello misto a rabbia per quanto è successo. Tra l’altro nei mesi scorsi ben tre defibrillatori erano stati portati via nella zona di Pisa.

Commenti

1


  1. Spero che un giorno ne abbiano bisogno e che non ci siano defibrillatori vicini … allora forse capiranno quanto grave sia stato questa bravata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.