Nottolini strappa un punto d’orgoglio sul campo della capolista Volleyrò

PALLAVOLO B1 DONNE - A Roma contro la giovane ma fortissima capolista Volleyrò Casal de Pazzi, che chiude il girone d andata in testa e si aggiudica le final four di coppa Italia, la Nottolini Capannori esce a testa alta seppur sconfitta di misura 3-2 al tiebreak.

-

 

I parziali fanno subito capire che le bianconere di coach Becheroni se la sono giocata alla grande fornendo un’ottima prestazione che naturalmente lascia ben sperare anche per il girone di ritorno. Al PalaEuronics partono forte le bianconere che schierano a sorpresa anche la team manager Valentina Maltagliati e mettono in imbarazzo la compagine capitolina aggiudicandosi il primo set 29 a 27. Sollecita la reazione delle padrone di casa che restituiscono il favore al termine di un secondo set pure tiratissimo che timbrano 26-24. Ma la squadra capannorese è tonica ed ispirata e torna avanti imponendosi stavolta nettamente nel terzo parziale 25-18. Crollo quasi verticale nel quarto invece che il Volleyrò passeggia 25-10. Si decide tutto al tie break del quinto e qui la partita torna equilibrata ma alla fine la spuntano le laziali 15-11. Un punto importante comunque che permette di guardare con fiducia alla sosta e alla ripresa del campionato. Ora qualche innesto dal mercato (quasi fatta per Chiara Bianchini, manca solo l’ufficialità) e la Bionatura è in grado di uscire dal periodo difficile. Il campionato riprenderà sabato 8 febbraio (ore 17,30) con la trasferta sul campo dell’Angelini Cesena.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.