Querceta si candida ad ospitare la Tenzone Aurea

SERAVEZZA - Querceta si candida ad ospitare l'edizione 2020 della Tenzone Aurea, il massimo campionato nazionale per sbandieratori e musici in costume storico. Lo scorso anno il progetto sfumò d'un soffio e i campionati si disputarono a Faenza.

-

La candidatura promossa dal Gruppo Sbandieratori del Palio dei Micci – fondatore della Federazione Italiana Sbandieratori – è sostenuta dal Comune di Seravezza, dalla Provincia di Lucca e dalla Regione Toscana, con l’appoggio del Comune di Forte dei Marmi che metterà a disposizione il palasport in caso di maltempo. Se la Fisb accoglierà la candidatura del Gruppo Palio dei Micci la Tenzone Aurea si terrà venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 settembre 2020 a Querceta.

Gli atleti, i migliori sbandieratori e tamburini provenienti da tutta Italia, saranno circa 1000, con al seguito un pubblico stimato in circa 2000 persone. Una ricaduta turistica importante anche per il territorio versiliese a fine stagione estiva. Querceta dunque incrocia le dita: l’esito della candidatura si conoscerà nella seconda metà di febbraio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.