Rapinato di notte in Darsena da un gruppo di giovanissimi tunisini

VIAREGGIO - Un uomo brasiliano è stato rapinato nella notte tra sabato e domenica in piazza Viani in Darsena da un gruppo di cinque giovani uomini di origini nordafricani.

-

Era appena uscito da lavoro in un ristorante della zona, quando – intorno all’una – è stato fermato e accerchiato mentre tornava a casa in sella alla propria bicicletta. Questi, dapprima lo hanno colpito al volto con un pugno facendolo cadere a terra, poi lo hanno minacciato facendosi consegnare il denaro in contanti, la carta di credito e il telefono cellulare, per poi darsi velocemente alla fuga.

L’uomo, sotto shock e intimorito da eventuali ripercussioni, solo pochi giorni dopo ha fatto denuncia al Commissariato di polizia. Gli agenti hanno individuato tre dei componenti della banda: due tunisini e un italiano di origine tunisinca, tutti giovanissimi e con numerosi precedenti per furto e per spaccio. Sono stati denunciati per rapina aggravata in concorso. Dagli accertamenti, i tre sono risultati irregolari in Italia ed è stata disposta l’epulsione.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.