Rubano in discoteca, denunciati 4 giovani

FORTE DEI MARMI - Furti di braccialetti d’oro e portafogli all’interno di una nota discoteca di Forte dei Marmi nel fine settimana. La polizia ha denunciato quattro genovesi per il raid.

-

Dalle indagini svolte dagli uomini del commissariato di Forte De Marmi intervenuti, i 4 giovani, poco più che ventenni, erano stati sorpresi all’interno del locale dagli addetti alla sicurezza poiché segnalati da una vittima, a cui avevano tentato di rubare il braccialetto, che aveva ritrovato a terra con il gancio di chiusura rotto, e il portafoglio che aveva in nella tasca dei pantaloni.

Bloccato l’autore, che nel frattempo ha tentato di nascondere il portafolgio all’interno dei pantaloni, dopo varie testimonianze degli amici della vittima, sono stati individuati gli altri tre complici, ognuno con un compito preciso: l’unica ragazza del gruppo, di bell’aspetto, distraeva la vittima mentre gli altri gli si accalcavano attorno e gli altri lo derubavano.

Mentre gli agenti stavano valutando i fatti, una seconda vittima si è presentata loro asserendo di essere stato derubato del bracciale d’oro, che gli era stato strappato mentre stava ballando.

I 4 giovani sono stati quindi presi in consegna dagli agenti della volante che esaminati i fatti e recuperato il portafoglio, trovato addosso all’unico giovane incensurato, e un braccialetto trafugato invece da un complice, li hanno condotti al Commissariato, dove si sono recate anche le vittime dei reati per formalizzare le denunce e riprendere i beni ritrovati.

I 4 sono stati denunciati per furto con strappo e furto con destrezza, in concorso tra loro.

In particolare, uno del gruppo, nonostante la giovane età, era stato arrestato a Genova per un colpo simile e denunciato a Venezia, perchè durante il Carnevale, approfittando della calca, aveva commesso il furto con strappo di un bracciale d’oro.

Per tutti e 4 è stata avviata la procedura prevista dalla misura di sicurezza dell’emissione del foglio di via obbligatorio con il divieto di ritorno in Versilia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.