Sospetto Coronavirus, ripartiti da Lucca i turisti cinesi

LUCCA - E' ripartita da Lucca in tarda mattinata la comitiva dei turisti cinesi della quale faceva parte anche la donna di 53 anni ricoverata a Pistoia per accertamenti per un sospetto caso di Coronavirus.

- 1

I turisti sarebbero diretti a Milano per poi rientrare in Cina. Da fonti ufficiose della Asl Centro, trapela comunque che la causa del malore della donna non sarebbe da ricondurre al temibile virus. Non ci sono però ancora comunicazioni ufficiali.

Commenti

1


  1. Quindi ancor prima di sapere se la donna ricoverata è affetta da coronavirus, facciamo ripartire la comitiva versa Milano presumo aeroporto mettendo a rischio contagio, qualora ovviamente risultasse positiva ai test la donna cinese, altre persone. Questo è il modo con cui la nostra sanità fa fronte a un’emergenza globale come questa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.