Stragi naziste: insediato il comitato scientifico del Parco Nazionale della Pace

STAZZEMA - Si è insediato il comitato scientifico del Parco nazionale della pace di Sant'Anna di Stazzema. L’organo previsto dal regolamento di istituzione del Parco esprime un parere sul programma delle attività e su ogni questione attinente le scelte in campo artistico, storico, di ricerca dell'istituzione.

-

Si è insediato il comitato scientifico del Parco nazionale della pace di Sant’Anna di Stazzema. L’organo previsto dal regolamento di istituzione del Parco esprime un parere sul programma delle attività e su ogni questione attinente le scelte in campo artistico, storico, di ricerca dell’istituzione. Il comitato è presieduto da Paolo Pezzino, presidente dell’Istituto nazionale Parri che coordina gli Istituti storici della Resistenza a livello nazionale e consulente per il processo su Sant’Anna e della Commissione parlamentare d’inchiesta sull’occultamento dei fascicoli sulle stragi nel cosiddetto Armadio della vergogna. Del comitato, spiega una nota, fa parte, tra gli altri, anche Marco De Paolis, procuratore nel processo che ha portato alla condanna di dieci Ss per la strage di Sant’Anna e di molto altri processi per crimini nazifascisti. Il sindaco di Stazzema Maurizio Verona, come presidente del parco, ha accolto e salutato i membri del comitato, illustrando loro tutte le attività in corso. “Gli alti profili delle figure che ne fanno parte – ha detto il sindaco di Stazzema Maurizio Verona, presidente del parco- ci aiutano a far crescere ancora questo luogo della memoria,  anche come finestra su ciò che succede oggi nel mondo”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.