Un corteo silenzioso per Fatima

VIAREGGIO - Un presidio silenzioso. Una fiaccolata per chiedere sicurezza sulle strade delle periferie di Viareggio. Un centinaio di persone si sono ritrovate intorno alle 18 in via della Resistenza al Varignano.

-

Un presidio silenzioso. Una fiaccolata per chiedere sicurezza sulle strade delle periferie di Viareggio.Un centinaio di persone si sono ritrovate intorno alle 18 in via della Resistenza al Varignano. Proprio lì dove il 14 gennaio scorso Fatima Karmas, badante di 70 anni, è stata travolta e uccisa sulle strisce pedonali da un ragazzo viareggino di 27 anni, risultato positivo al test della droga e arrestato per omicidio stradale.
I residenti della zona, molto abitata, da mesi chiedevano il ripristino dell’illuminazione pubblica, guasta da ottobre. Che solo oggi, e solo in parte, è tornata funzionante. Ma per tutti sembra ormai troppo tardi.
Molte le associazioni presenti che stringersi intorno alla famiglia di Fatima. Tra queste Il Mondo che Vorrei, il Cantiere sociale e la fondazione Il Sorriso di Elisa, da anni in prima linea per la sicurezza stradale.
https://youtu.be/_s1eC7P6XcY

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.