Corsi dedicati alle buone pratiche alimentari al Grano Salis

LUCCA - Un nuovo spazio dove poter approfondire le competenze in materia di ristorazione, filiera corta e qualità del cibo proposto anche nelle mense industriali e, accanto, la possibilità di un percorso formativo in ambito di degustazione del caffè e di tutta la procedura che porta dal chicco crudo alla miscela che viene servita, a casa o al bar

-

Nasce dall’esperienza di due aziende del gruppo lucchese Giannecchini: la Del Monte ristorazione e la torrefazione caffè Bonito, il nuovo spazio denominato Grano Salis, ospitato nella sede di via di Tiglio, in cui verranno tenuti corsi specifici, tra cui quello dedicato alla torrefazione e che ha l’ambizione di creare una vera e propria figura professionale, una sorta di sommelier del caffè. Un modo per portare anche all’esterno le competenze maturate negli anni e che nascono anche dai tavoli di concertazione all’interno del progetto “Piana del Cibo”. Il progetto è stato illustrato dall’amministratore del gruppo, Nicola Giannecchini, accanto all’amministratore della Del Monte Davide Chiarlitti e al responsabile commerciale della Bonito Andrea Romoli.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.