Covid-19, il numero della Asl intasato da chiamate improprie

FIRENZE - Le telefonate improprie (quelle per chiedere informazioni sul virus) stanno intasando inutilmente i numeri telefonici messi a disposizione dalle Asl toscane solo per la segnalazione obbligatoria di contatti con eventuali casi confermati di Covid-19 e rientri dalle aree a rischio negli ultimi 14 giorni.

-

Lo comunica la Regione Toscana ribadendo che per le informazioni è in funzione il numero verde istituito dalla Regione: 800.556060, opzione 1, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 15. Oppure c’è il numero verde istituito dal Ministero, il 1500, attivo 24 ore su 24.

A numeri delle Asl (per la Toscana Nord Ovest è lo 050 954444) dovranno rivolgersi soltanto: i soggetti che abbiano avuto contatti stretti con casi confermati di Covid-19; e tutte le persone che negli ultimi 14 giorni abbiano fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato nelle aree della Cina interessate dall’epidemia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.