Due anni fa la morte di Andrea; la madre “Vogliamo giustizia”

LUCCA - Sono passati due anni esatti dal tragico incidente in Darsena a Viareggio che costò la vita ad Andrea Lucchesi, 21 anni di San Macario.

-

Lucchesi venne travolto da un’auto guidata da un 24enne di Torre del Lago, Anthony Caturano, con a bordo altri tre giovani, che poi fuggì senza prestare soccorso e successivamente risultò positivo ai controlli su alcool e marijuana.

Il processo a carico del giovane torrelaghese, accusato di omicidio stradale, lesioni gravi e omissione di soccorso, è già iniziato e la prossima udienza è fissata per il 21 febbraio. Contro di lui la famiglia di Lucchesi si è già costituita parte civile, ma proprio nel giorno dell’anniversario dell’incidente la madre di Andrea ha annunciato la costituzione di parte civile anche nei confronti dei passeggeri dell’auto, che nel frattempo, per omissione di soccorso, hanno chiesto la messa alla prova ed hanno estinto il loro reato con 40 ore di servizi sociali.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.