Giovane spacciatore bloccato a Balbano

LUCCA - Una pattuglia delle volanti della Questura di Lucca ha tratto in arresto un giovane di 17 anni di origine tunisina, sorpreso a spacciare nella zona di Balbano.

-

Il giovane è stato bloccato mentre, da una strada interna, si stava dirigendo all’interno della boscaglia. Insospettiti, gli agenti lo hanno seguito a piedi finchè non lo hanno visto raggiungere un altro ragazzo, una volta capito che si trattava di spaccio, i poliziotti sono usciti allo scoperto, ma il ragazzo tunisino ha cominciato a fuggire nella boscaglia per oltre 100 metri fino a quando gli agenti sono riusciti a raggiungerlo e a bloccarlo, nonostante tentasse di scalciare per sfuggire. Il ragazzo aveva con sé 27 grammi di eroina, mentre sul posto vi erano un bilancino, un trincetto e buste di nylon per la preparazione delle dosi.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.