Il mondiale dei massimi a Lucca nel giorno di San Valentino del 1987

PUGILATO - Accadde il 14 febbraio 1987, 33 anni fa. il giorno della festa degli innamorati, per la nobile arte è ricordato perchè la boxe vide la nostra città salire agli onori della cronaca in una serata memorabile culminata con il match tra Francesco Damiani e l’americano Eddie Gregg per il Mondiale Junior dei pesi massimi della Wbc.

-

Sul ring del Palatagliate quel sabato sera salirono pugili del calibro di Maurizio Stecca, Romolo Casamonica e Luciano Bruno. Damiani vinse in modo fulmineo per arresto del combattimento nella prima ripresa e grazie a quella vittoria salì al 10° posto della classifica mondiale. Fu il trampolino di lancio per arrivare alla conquista del titolo Europeo e poi al Mondiale per la sigla Wbo. La serata che vide il tutto esaurito fu organizzata dal manager Umberto Branchini con l’appoggio della Pugilistica Lucchese che tra il 1980 e il 1990 riusciva a portare stabilmente nella nostra città eventi pugilistici di prim’ordine,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.