La Pro Loco va a cena al ristorante cinese

COREGLIA A.LLI - La paura non motivata del contagio ha ridotto in maniera significativa – oltre il 50% – le presenze nei ristoranti e nei negozi cinesi di tutta Italia, e a niente serve la certezza che il virus non si trasmette con il cibo, né con gli oggetti.

-

Per arginare la psicosi, giovedì 20 febbraio la Pro Loco ha organizzato una cena in un ristorante cinese a Piano di Coreglia per dare una dimostrazione di solidarietà alle maestranze del locale, sconfiggendo così i pregiudizi e gli stereotipi spesso generati dalla superficialità della società e dei mezzi di comunicazione di massa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.