La Virtus Lucca punta in alto ai Campionati Italiani Assoluti Indoor

ATLETICA - Una pattuglia folta e agguerrita. È quella che la Virtus Lucca presenterà ai Campionati Italiani Assoluti Indoor in programma sabato e domenica ad Ancona. Grazie alle prestazioni ottenute nelle prime apparizioni stagionali, sono ben 11 gli atleti biancocelesti che si sono guadagnati l’accesso ai tricolori.

-

Gloria Rontani (nella foto) nei 60 metri, Luca Dell’Acqua nell’eptathlon, Frederick Afrifa nei 400 metri, Marta Castelli nei 1500 metri, Irene Della Bartola nel salto in alto, Elisa Naldi nel lungo, Edoardo Accetta nel triplo e Andrea Pacitto nei 60 ostacoli hanno confermato la loro partecipazione. Ancora incerta, a causa di un problema fisico, quella di Antony Possidente nel getto del peso, mentre non ci saranno Matteo Taviani nelle prove multiple (alle prese con un infortunio) e Idea Pieroni, convocata a Minsk con la maglia della nazionale.

Ma la Virtus festeggia il record italiano di da Niky Russo nel getto del peso. L’atleta paralimpico, biancoceleste da poche settimane, ha scagliato il peso da 5 kg a 12,23, migliore misura di sempre nella categoria F37. Un risultato di altissimo valore considerando che Russo, affetto da sclerosi multipla da quando aveva 18 anni, ha ricominciato ad allenarsi solo da un paio di mesi.

In tema di lanci, sabato e domenica al Campo Moreno Martini, è in programma la fase regionaledi qualificazione ai campionati nazionali che assegnerà anche i titoli toscani. Si tratterà di un gustoso antipasto in vista dell’evento più prestigioso che chiuderà questo intenso mese di attività: i Campionati Invernali di Lanci in programma il 7 e l’8 marzo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.