L’assessore Raspini e il dirigente Paoli a Bucarest

BUCAREST - Un importante riconoscimento internazionale per Lucca scelta dal Governo italiano come esempio di eccellenza nel sistema della raccolta differenziata.

-

L’assessore all’ambiente Francesco Raspini e il dirigente comunale Lino Paoli sono stati ascoltati da una vasta platea di operatori in una giornata di approfondimento organizzata dall’Ambasciata italiana di Bucarest, in Romania. Il gruppo di amministratori locali, imprenditori locali e italiani operanti in Romania hanno esaminato le principali caratteristiche del sistema di raccolta differenziata attuato a Lucca con l’intento di svilupparlo maggiormente anche nell’economia del grande paese dell’est Europa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.