Lucca compie 2200 anni

LUCCA - Tra le molte ricorrenze che cadono in questo 2020 ce n'è una particolarmente significativa per la città di Lucca, quella dei 2200 anni dalla fondazione della prima colonia romana nata il 180 a.C. e che, espandendosi, ha dato vita alla città come oggi la conosciamo

- 1

L’amministrazione comunale sta lavorando alla redazione di un programma con la partecipazione di tutti i soggetti interessati alla valorizzazione della storia e del  patrimonio archeologico romano di cui la città è ricca. Sarà realizzato un logo che contraddistinguerà le iniziative che avranno uno spiccato carattere scientifico, divulgativo e didattico.

In accordo con l’Ufficio tutela archeologica della Soprintendenza e il Polo Museale della Toscana nella primavera, estate e autunno saranno organizzati cicli di conferenze tematiche, visite guidate ai monumenti romani ancora visibili e agli ultimi scavi archeologici realizzati negli ultimi anni.

Tra le iniziative allo studio, anche quella di coinvolgere i molti privati cittadini che, durante i lavori realizzati nelle proprie abitazioni, hanno portato alla luce reperti dell’epoca.

 

Commenti

1


  1. Che bello ascoltare questa gente … ma DOVE VIVONO ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.