Lucchese più corsara che pantofolaia; a Savona rientra Michel Cruciani

CALCIO D - Analizziamo il rendimento della Lucchese nelle prime 23 giornate tra gara interne ed esterne. La squadra di Monaco dimostra di trovarsi più a suo agio dal Porta Elisa. Intanto al Bacigalupo di Savona ci sarà il rientro di Michel Cruciani in cabina di regia. Fu lui a decidere su rigore il match di andata.

-

 

Ma è una Lucchese corsara o…pantofolaia ? Siamo andati ad analizzare le 23 giornate fin qui disputate e se ne evince che la squadra di Monaco, forse anche per caratteristiche tecniche e fisiche, ha un rendimento migliore lontano dal Porta Elisa. Non che la differenza sia abissale ma sono i numeri a dirci che Benassi & C finora hanno fatto meglio fuori casa. In trasferta i rossoneri hanno giocato 11 partite con 5 vittorie, 5 pareggi ed una sola sconfitta, quella di Casale maturata un girone fa. 20 punti conquistati con 14 reti fatte e 10 subìte.

Venendo al Porta Elisa sono invece 11 le gare fin qui disputate disputate con 6 vittorie, quattro pareggi e due sconfitte, una in realtà col Real Forte maturata a Camaiore quando lo stadio di Lucca non era ancora agibile. 15 i goals fatti e 8 incassati. Totale 22 punti. Al di là dei numeri la Pantera si concentra sulla difficile trasferta di Savona. Nel catino del Bacigalupo i rossoneri cercheranno di avallare quanto suddetto portando a casa tre punti che consentano loro di restare agganciati al Prato che avrà la gara casalinga con il Bra.

In tema di probabile la formazione siamo sempre in netto anticipo ma la certezza è+ che rientrerà nel ruolo di regista Michel Cruciani che ha scontato la squalifica e che guardacaso decisi il match di andata contro il Savona trasformando con la proverbiale freddezza un calcio di rigore. Per il resto probabile che in difesa ritrovi una maglia da titolare Soldati con impegno di Meucci e Lionettri in mediana. Nannelli e Remorini dovrebbe sostenere l’azione del centravanti Iadaresta. Ma ci sono ancora un paio di allenamenti prima di volare, si fa per dire, verso Saona…

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.